• slidebg1
Verifica disponibilità
prenotabile per ospiti da 12 anni in su
La Riserva Naturale di Isola Bella

Considerata la “perla dell’Ionio”, per la sua bellezza selvaggia e intatta, nonostante il passaggio dell’uomo, protetta dal WWF e recentemente dichiarata Riserva Naturale, Isola Bella è un luogo magico, da non perdere se ci si trova nei dintorni di Taormina.
Questa piccola isola è raggiungibile dalla città attraverso una lunga serie di scale e stradine che, incrociando la Strada Statale, percorrono il Monte Tauro scendendo da quota 200 metri fino al livello del mare, nel punto in cui l’isola è collegata alla terraferma da una sottile lingua di sabbia.
Il periodo migliore per effettuare un’escursione va dall’inizio della primavera fino ai primi giorni della stagione autunnale. Numerosissimi sono gli uccelli marini che popolano questo luogo: il Gabbiano Reale, il Martin Pescatore, il Falco Pellegrino, il Cormorano, l’Airone Cenerino. Per quanto riguarda la rigogliosissima vegetazione, l’Isola Bella possiede una suggestiva alternanza di macchia mediterranea spontanea e rare piante esotiche, importate dalla sua originaria proprietaria, l’eccentrica Miss Travelyan.
Anche i fondali dell’Isola Bella sono incredibili dal punto di vista naturalistico: attrezzati di maschera, boccaglio e pinne, anche i meno esperti potranno assistere ad uno spettacolo che rimarrà per sempre impresso nella memoria. In questo tratto di mare hanno trovato dimora miriadi di organismi, alghe di diverse specie, pesci dai colori variopinti, crostacei di varie dimensioni e altri esseri viventi.

Pacchetto Yacht 2015 - Hotel Metropole Taormina
Copyright © 2015 Mare Resort Srl P.Iva 02395760818